Proprietà del carciofo: vantaggi per la salute di ricette e menu

La proprietà del carciofo - farcmacologiche, nutrizionali ed anche come usarlo nelle ricette e nei menu completi per mangiare sano con gustoIl carciofo, Cynara scolymus, è una delle verdure tipiche della primavera. Si tratta di una delle verdure più antiche della coltivazione mediterranea. Già nel  IV sec. a.C lo storico greco Teofrasto nel suo “Storia delle piante” cita il “cardui pineae” che in base alle descrizione ed alle proprietà riferite sembra piuttosto simile al carciofo così come lo conosciamo noi oggi.
 
Attualmente la coltivazione dei carciofi è piuttosto diffusa in Italia, Spagna ed anche Francia.
Le proprietà del carciofo farmacologiche e terapeutiche sono note già dal 17° secolo: in ogni caso anche delle recenti ricerche hanno confermato i benefici per la salute. Tra i diversi benefici sono ormai confermate le proprietà stimolanti del carciofo e dei suoi estratti sul fegato e la cistifellea. Il carciofo, come rabarbaro, cardo mariano, tarassaco e rosmarino è una delle piante medicinali “coleretiche”: piante in grado di favorire la sintesi e la secrezione della bile. In genere l’utilizzo dei coleretici trova impiego terapeutico nella cura dei calcoli biliari, dell’insufficienza epatica, delle dispepsie ed anche di alcune forme di ipercolesterolemia, colestereolo alto.
Scopri di più sulle Proprietà del carciofo per prevenire le malattie cardiovascolari in una revisione dell’Università di Napoli
 
I carciofi sono verdure ricche di fibra alimentare e sali minerali.
Scopri nel dettaglio i Valori Nutrizionali del Carciofo
 
Il carciofo è una verdura ricca di ferro, 100 g di carciofi contengono già ciarca il 10% del fabbisogno giornaliero di ferro di un adulto sano. Ricorda che questa proprietà del carciofo è un vantaggio solo se ti ricordi di favorire l’assorbimento del ferro assumendo nello stesso pasto anche della vitamina C. Una buona soluzione potrebbe essere quella di condire un carpaccio di carciofi con del succo di limone. I sali minerali dei carciofi si conservano bene anche in cottura, purchè tu scelga un metodo di cottura di conservazione come la cottura al vapore.
Scopri una ricetta che conserva tutte le poprietà del carciofo: I carciofi ripieni di risotto
 
La salute si fa e si cura anche in tavola: e seguire una dieta equilibrata sulla base del modello della dieta mediterranea è il modo più sicuro e supportato dalla letteratura scientifica per rispettare la tua salute.
Scopri i vantaggi del vero significato di dieta mediterranea: la Dieta Mediterranea per restare in linea, rispettare la tua salute e mangiare con gusto
 
In più ricorda che ogni giorno dovresti mangiare 3 porzioni di frutta e 2 di verdura: in pratica ricorda di mangiare sempre il contorno sia a pranzo che a cena. Sai che anche se fai i carciofi ripieni come primo o come secondo devi comunque mettere in tavola anche una porzione di verdura per fare un menu completo e sano? Vedi subito che menu completi puoi fare con i Carciofi ripieni di pollo e olive

Mistofrigo.it è l`unico che di ogni ricetta ti mostra anche il menu completo. Clicca qui e scegli una ricetta

Post Author: Francesca Antonucci - Mistofra

Moglie, mamma e cuoca per passione...per regalarmi un'emozione. Da sempre mi occupo di benessere...farmacista, agente di commercio e con la testa sempre in movimento...leggo, scrivo, approfondico per imparare, per crescere. Puoi contattarmi scrivendo a mistofra@mistofrigo.it, mistofra@gmail.com, commentando i post o seguendo la pagina facebook http://www.facebook.com/Mistofrigo.

3 commenti su “Proprietà del carciofo: vantaggi per la salute di ricette e menu

  • Mirta Canevari

    (5 aprile 2014 - 16:16)

    Anche benESSEREFARMACIA è attenta alla salute ma anche al gusto.
    Quindi vi propongo la ricetta per un’insalatina per ottimizzare l’assorbimento del ferro.

    2 Carciofi
    Grana a scaglie
    Sale, pepe e limone
    Pane pugliese

    Lavate e mondate i carciofi fino ad ottenere le foglie morbide, tagliateli a metà ed eliminate la barba. Metteteli a bagno in acqua e limone o meglio ancora un cucchiaino di Vitamina C!!
    Tagliateli a fettine sottilissime e conditeli con olio, sale pepe e limone. Aggiungete le scaglie di Grana e servite su crostoni di pane pugliese caldo.

    • Francesca Antonucci - Mistofra

      (30 aprile 2014 - 12:03)

      😉 Da provare!!!

      Grazie Mirta

  • Francesca Antonucci - Mistofra

    (30 aprile 2014 - 12:05)

    Emozione – emozione – emozione 🙂 🙂 🙂

    Grazie per la condivisione I Love Italian Food

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*