Verza stufata con uvetta: la ricetta del contorno e idee menu giusto

Verza stufata con uvetta: la ricetta del contorno e idee menu giustoLa verza stufata con uvetta è uno dei contorni che preferisco in inverno: è sempre dolce e saporito al punto giusto, in più è veloce da preparare.

Per chi come me applica in tavola le regole della dieta mediterranea, le ricette per il contorno giusto sono davvero le più utili. Mangiare sano significa anche servire sia a pranzo che a cena il giusto accompagnamento di verdura e può risultare “noioso” mangiare solo qualche foglia di insalata 😉

La verza è un ortaggio tipico dell’autunno inverno, ed è ricco di virtù.

 

La verza, che in pratica è la stessa cosa del cavolo verza è ricca di vitamina A e vitamina C, purtroppo però entrambe sono poco resistenti al calore. Ciò per fortuna non significa che mangiare la verza stufata faccia meno bene: è una buona fonte di sali minerali come potassio, ferro, fosforo, calcio e zolfo. In più è ricca di antiossidanti, come polifenoli e carotenoidi. La presenza di una buona quantità di “sulforafano” la rende anche utile nella prevenzione dei tumori dell’apparato digerente. Chiaramente le concentrazioni in cui il sulforafano è attivo sono diverse da quelle presenti nella verza stufata ma comunque l’effetto del contorno sarà nel suo complesso positivo. 

Io preferisco sempre mangiare verdura di stagione e se posso cerco di frequentare i mercati locali: la verza deve essere soda e le foglie integre. Queste caratteristiche sono importanti perché questa verdura è soggetto all’attacco di funghi e parassiti.

Nella ricetta della verza stufata nessun ingrediente è “casuale” né aggiunto solo perché è buono: l’uvetta stessa ha delle proprietà utili. Ad esempio serve ad arricchire il contorno di sali minerali: ad esempio grazie al suo contributo una porzione di questa verza stufata apporta già il 15% del fabbisogno quotidiano di potassio.

 

 

Leggi tutto… »

Abbina questa Ricetta in un Menu Completo. Clicca qui!

mistofrigo

Mangia Sano con Gusto secondo la Dieta Mediterranea,
abbina la ricetta Verza stufata con uvetta così:

Fai un pasto con 103.80g di carboidrati, 26.00g di proteine e 25.50g di grassi (748.70 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 98.40g di carboidrati, 25.40g di proteine e 25.20g di grassi (722.00 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 99.60g di carboidrati, 23.50g di proteine e 25.30g di grassi (720.10 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 93.70g di carboidrati, 30.70g di proteine e 27.00g di grassi (740.60 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 95.00g di carboidrati, 29.00g di proteine e 28.00g di grassi (748.00 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 94.00g di carboidrati, 27.50g di proteine e 24.40g di grassi (705.60 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 104.10g di carboidrati, 28.60g di proteine e 26.05g di grassi (765.25 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 103.10g di carboidrati, 26.40g di proteine e 25.70g di grassi (749.30 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 100.00g di carboidrati, 30.50g di proteine e 27.40g di grassi (768.60 kCal) se aggiungi:

Fai un pasto con 93.00g di carboidrati, 30.00g di proteine e 27.00g di grassi (735.00 kCal) se aggiungi:

Verza stufata con uvetta

  • Tempo di Preparazione:
  • Tempo di Cottura:
  • Tempo Totale:
  • Porzioni: 4
  • Difficoltà: easy
  • Tipo: contorno

Come Fare:

Lava e taglia in fettine sottili la verza.
  • Metti in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva, la cipolla tritata e l’uvetta.
  • Scalda e aggiungi subito 1-2 cucchiai di brodo vegetale caldo.
  • Aggiungi la verza, lavata ma non strizzata.
  • Mescola, aggiungi tutti il brodo vegetale e chiudi di coperchio.
  • Lascia cuocere per 10-15 minuti mescolando di tanto in tanto.
  • Servi caldo diviso in porzioni.

Ingredienti:

  • 500 g verza
  • 40 g di uvetta
  • 1 cucchiaio di cipolla bianca o scalogno sminuzzati
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo bicchiere brodo vegetale caldo
Pubblicato il da

Post Author: Francesca Antonucci - Mistofra

Moglie, mamma e cuoca per passione...per regalarmi un'emozione. Da sempre mi occupo di benessere...farmacista, agente di commercio e con la testa sempre in movimento...leggo, scrivo, approfondico per imparare, per crescere. Puoi contattarmi scrivendo a mistofra@mistofrigo.it, mistofra@gmail.com, commentando i post o seguendo la pagina facebook http://www.facebook.com/Mistofrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*