Fregola sarda peperoni, piselli e speck, ricetta e menu abbinato

Fregola sarda peperoni, piselli e speck, ricetta e menu abbinatoLa fregola sarda è una buona alternativa al piatto di pasta. Condita con peperoni, piselli e speck è un gustoso piatto unico: pasta e verdure apportano carboidrati e fibra e lo speck aggiunge proteine. Un calice di Prosecco corona il piacere di mangiare bene e sano: io per questa ricetta ho scelto Orgoglio Prosecco De Giusti perchè ha un gusto fresco, morbido e floreale.

Io sono un’appassionata di caratteristiche nutrizionali: la scelta degli ingredienti è essenziale per il sapore e la salute.

Qualche dettaglio in più sulla ricetta e sui suoi ingredienti.

La fregola è pasta, è semplicemente un formato diverso a quelli abituali ma è fatta semplicemente un impasto di semola di grano duro e acqua. È dunque una fonte di carboidrati, macro nutrienti che devono sempre trovare posto nel pasto: sono la principale fonte di energia e devono apportare il 55-60% delle calorie giornaliere.

Piselli, peperoni e pomodori, come tutti i vegetali ad esclusione della soia, apportano per lo più carboidrati oltre ad una buona quantità di fibra alimentare e micronutrienti essenziali come sali minerali e antiossidanti. Il pomodoro in particolare è una fonte di licopene un forte antiossidante della famiglia dei carotenoidi e contrasta l’azione dei radicali liberi. La fonte principale di licopene nella nostra dieta è il pomodoro cotto: l’antiossidante diventa infatti più disponibile con la cottura.

Mi piace molto condire la pasta, soprattutto quando non è integrale, con le verdure: il buon contenuto di fibre di queste ultime riduce il carico glicemico della ricetta perché trattiene gli zuccheri, che vengono dunque rilasciati più lentamente nel sangue. 

Ad aggiungere ancora un po’ di fibre ci penserà anche il contorno: ad ogni pasto, anche servendo un piatto unico è importante servire il giusto contorno per completare il profilo nutrizionale del pasto.

E lo speck? È un salume tipico del sud Tirolo e come tutti gli insaccati è tra gli “ingredienti” della dieta mediterranea: lo speck è una fonte di proteine ad alto valore biologico che grazie alla lunga stagionatura sono facilmente digeribili e assimilabili. Lo speck è anche una buona fonte di vitamina B e sali minerali come sodio, potassio, ferro e zinco. Il contenuto di grassi non è trascurabile, tuttavia un buon modo per ridurlo è quello di togliere quello visibile con un coltellino affilato. 

Negli ingredienti della ricetta manca il sale ed è una scelta motivata dal fatto che 100 g di speck contengono già 1.5 g di sodio. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di assumere al massimo 2 g di sodio con la dieta quotidiana. In ogni piatto di fregola sarda contiene già il 20 % della quantità massima giornaliera di sodio. Il buon abbinamento degli ingredienti assicura già un ottimo risultato in termini di gusto.

Leggi tutto… »

Abbina questa Ricetta in un Menu Completo. Clicca qui!

mistofrigo

Mangia Sano con Gusto secondo la Dieta Mediterranea,
abbina la ricetta Fregola sarda peperoni, piselli e speck, così:

Fai un pasto con 99.70g di carboidrati, 23.80g di proteine e 24.80g di grassi (717.20 kCal) se aggiungi:
Contorno Insalata con carote e crostini di pane: semplice ma gustosaInsalata con carote e crostini di pane: semplice ma gustosa

Fai un pasto con 93.40g di carboidrati, 23.20g di proteine e 27.90g di grassi (717.50 kCal) se aggiungi:
Contorno Pomodori ripieni: il contorno pronto in soli 20 minutipomodori-ripieni-il piatto pronto da servire caldo o atemperatura ambiente

Fregola sarda peperoni, piselli e speck,

  • Tempo di Preparazione:
  • Tempo di Cottura:
  • Tempo Totale:
  • Porzioni: 4
  • Difficoltà: easy
  • Tipo: piatto unico

Come Fare:

Lava e taglia in pezzi i pomodori maturi.
  • In una pentola antiaderente metti due cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungi i pomodori tagliati, i piselli cotti al vapore, i peperoni in pezzi e lo speck tagliato.
  • Fai saltare in padella per dieci minuti a fiamma medio bassa.
  • Cuoci la fregola sarda in abbondante acqua bollente e dopo 15 minuti circa scolala nella padella dove stai cuocendo il condimento.
  • Mescola bene, condisci con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e servi caldo.

Ingredienti:

  • 320 g di fregola sarda
  • 300 g di pomodori maturi
  • 100 g di speck sgrassato e tagliato a dadini
  • 300 g di peperoni rossi tagliati a pezzetti
  • 200 g di piselli freschi cotti al vapore
  • 3 cucchiai di olio di oliva extra vergine
Pubblicato il da

Post Author: Francesca Antonucci - Mistofra

Moglie, mamma e cuoca per passione...per regalarmi un'emozione. Da sempre mi occupo di benessere...farmacista, agente di commercio e con la testa sempre in movimento...leggo, scrivo, approfondico per imparare, per crescere. Puoi contattarmi scrivendo a mistofra@mistofrigo.it, mistofra@gmail.com, commentando i post o seguendo la pagina facebook http://www.facebook.com/Mistofrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*