Insalata piatto unico fresco e colorato per quando il caldo è arrivato

Insalata piatto unico fresco e colorato per quando il caldo è arrivatoInsalata e…
Questo è uno dei pensieri che mi viene più spesso in mente prima di mettermi a cucinare soprattutto nelle giornate di sole. L’insalatona, come siamo soliti chiamare le portate a base di verdure fresche miste e colorate con la fantasiosa e talvolta casuale aggiunta di tonno, o mozzarella, o prosciutto o formaggio o addirittura un mix di questi ingredienti è una occasione per fare il pieno di fibre ma anche un “rischio”: poco bilanciata, per esempio con tonno, uova e magari anche formaggio è un “pieno di calorie e proteine e grassi” che molto probabilmente viene spesso ignorato. Una scatoletta di tonno sott’olio, ad esempio, per quanto ben sgocciolato modifica di molto i valori nutrizionali della ricetta di questa insalata: magari mi spiego meglio se dico che regalerebbe 150 calorie in più! I crostini di pane, invece, sono un ingrediente a cui non rinunciare perché completano l’apporto di carboidrati necessario al pasto, così come il masi 😉

Che i valori nutrizionali siano una delle mie passioni è un fatto noto: mi sono dunque dedicata a pensare e calcolare le quantità degli ingredienti di una insalata che possa davvero essere servita come piatto unico. Il tempo dedicato è stato senza dubbio utile: l’insalatona è un piatto allegro, veloce e capace di risolvere con gusto diverse occasioni, come la pausa pranzo in ufficio o un pic nic.

Questa insalata ha oltre alla innegabile velocità di preparazione e ai bei colori almeno 3 vantaggi per il benessere.

  1. Il mais è un ingrediente colorato ricco di potassio, fosforo, grassi insaturi. Questo cereale è noto per le sue qualità remineralizzanti e anche disintossicanti. Le buone qualità diuretiche sono assicurate dall’abbondanza di potassio rispetto al contenuto di sodio.
    I chicchi di mais sono uno dei protagonisti più classici delle insalate tuttavia sono talvolta “accusati” di far ingrassare. Effettivamente a dispetto di altri alimenti di origine vegetale sono leggermente più ricchi di calorie perché oltre ad una abbondante quantità di fibra alimentare contengono anche il 10% di carboidrati e il 2 % in peso di grassi. Tali valori nutrizionali sono però un vantaggio in una insalata servita come piatto unico: pane, o crostini, e mais contribuiscono a completare il fabbisogno di carboidrati di un pasto secondo il modello della dieta mediterranea.
    Tutte queste considerazioni sul mais rientrano nella questione della consapevolezza di quel che si mette in tavola: rinunciare ad un alimento che piace non serve, è più efficace e piacevole sapere come e quanto mangiarne!

  2. Le olive aggiungono a questa insalata una ricca serie di proprietà benefiche: verdi sono un alimento energetico ricco di acidi grassi soprattutto monoinsaturi. Tra tutti il più noto è l’acido oleico, della famiglia degli omega 9, che ha effetto positivo nel controllo del colesterolo. Buono anche il contenuto di fitosteroli, altri efficaci ipocolesterolemizzanti, e vitamine liposolubili come ad esempio la vitamina E. Completano il già ricco quadro i polifenoli antiossidanti.
    Le olive verdi conservate in salamoia, tuttavia, sono ricche di sale: per questo motivo questa insalata andrebbe condita con spezie o un trito di erbe aromatiche!

  3. Questa insalata è anche ricca di ingredienti che non si vedono, ma che sono essenziali per il nostro benessere:  
    – le fibre alimentari, una porzione contiene circa il 32% del fabbisogno quotidiana di fibra;
    – e i micronutrienti tipici degli ortaggi di diversi colori.

È ormai noto che dovremmo ogni giorno consumare verdura e frutta di 5 colori diversi: questa insalata ci assicura i micronutrienti tipici del gruppo giallo arancio, con le carote, del gruppo rosso, con i pomodori, e del verde e del viola con radicchio e lattuga.

 

Leggi tutto… »

Abbina questa Ricetta in un Menu Completo. Clicca qui!

mistofrigo

Mangia Sano con Gusto secondo la Dieta Mediterranea,
abbina la ricetta Insalata piatto unico con mozzarella, olive e crostini di pane così:

Mi spiace ma non ci sono ancora ricette che si combinano con quella scelta per un menu equilibrato. Prova tra qualche giorno o scrivimi se il problema persiste!

Insalata piatto unico con mozzarella, olive e crostini di pane

  • Tempo di Preparazione:
  • Tempo di Cottura:
  • Tempo Totale:
  • Porzioni: 1
  • Difficoltà: easy
  • Tipo: piatto unico

Come Fare:

Ingredienti:

  • 75 g di mozzarella (circa mezza mozzarella)
  • 150 g di mais dolce (una scatoletta piccola)
  • 10 olive
  • 100 g di carote (circa 1 carota)
  • 100 g pomodori (circa 1 pomodoro piccolo)
  • 50 g di insalata
  • 80 g di pane (o 4 cucchiai di crostini di pane)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

    MammaRegina

  • aceto e spezie a piacere per il condimento
Pubblicato il da

Post Author: Francesca Antonucci - Mistofra

Moglie, mamma e cuoca per passione...per regalarmi un'emozione. Da sempre mi occupo di benessere...farmacista, agente di commercio e con la testa sempre in movimento...leggo, scrivo, approfondico per imparare, per crescere. Puoi contattarmi scrivendo a mistofra@mistofrigo.it, mistofra@gmail.com, commentando i post o seguendo la pagina facebook http://www.facebook.com/Mistofrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*