Spiedini di pollo: due ricette in una e tutti gli abbinamenti

Spiedini di pollo: due ricette in una e tutti gli abbinamentiGli spiedini di pollo con l’uva e arrotolati con la paprika dolce sono una ricetta semplice, tuttavia si presentano così bene che “pur essendo solo pollo” fanno sempre fare bella figura.

Il petto di pollo è una carne piuttosto magra ricca di proteine nobili ed in più è carne bianca, e ormai è un fatto noto che è da preferire rispetto a quella rossa. Io sono piuttosto attenta a bilanciare i pasti e il menu settimanale in base alle regole della dieta mediterranea: servo la carne come principale fonte di proteine in 3-4 pasti alla settimana al massimo!

Questi spiedini di pollo sono tra le ricette che preferisco, perché ha molte qualità!

Il petto di pollo è tra le parti più magri di questo avicolo: in media una porzione da 100 g apporta solo 0. 5 g di grassi ed una quantità minima di colesterolo, solo il 20% della quantità massima che dovremmo assumere ogni giorno con quel che mangiamo.

Questa caratteristica di questo taglio di carne è utile: significa che ogni tanto lo si può tranquillamente impanare utilizzando anche un uovo senza troppo eccedere con i grassi 😉

Il pollo è anche ricco di ferro: la quantità di questo minerale non è di molto inferiore a quella contenuta nella carne rossa.

Gli ingredienti di questi spiedini sono solo 3: manca anche il sale! Per la versione “arrotolata” io ho scelto di aggiungere la paprika dolce, mentre per quelli con l’uva ho preferito insaporire il piatto finito solo con un filo di olio extravergine aggiunto a crudo. Risparmiare sale è utile per la salute e cerco di farlo in ogni ricetta!

Una ricetta non è un pasto!

Mangiare per stare bene e per saziarsi significa assumere la giusta quantità di grassi, carboidrati e proteine ad ogni pasto: questi spiedini sono un buon secondo, servirà scegliere il giusto primo e contorno 😉

Leggi tutto… »

Abbina questa Ricetta in un Menu Completo. Clicca qui!

mistofrigo

Mangia Sano con Gusto secondo la Dieta Mediterranea,
abbina la ricetta Spiedini di pollo: arrotolati alla paprika e con l’uva così:

Fai un pasto con 101.20g di carboidrati, 30.80g di proteine e 26.70g di grassi (768.30 kCal) se aggiungi:

Spiedini di pollo: arrotolati alla paprika e con l’uva

  • Tempo di Preparazione:
  • Tempo di Cottura:
  • Tempo Totale:
  • Porzioni: 4
  • Difficoltà: easy
  • Tipo: secondo

Come Fare:

Stendi le fette di petto di pollo su un tagliere e batti bene con l’aiuto del batticarne.
  • Taglia le fettine di carne in lunghe strisce ed in seguito taglia metà di queste a quadretti.
  • Infila le fettine di petto di pollo su uni stecchino di legno: cerca di inserirle facendo una “fisermonica”, quindi insaporisci questi spiedini di pollo con la paprika dolce.
  • A questo punto prepara gli altri spiedini alternando un quadretto di carne ed un chicco d’uva.
  • Scalda una piastra antiaderente e ungi la superficie con un filo di olio.
  • Cuoci gli spiedini di pollo e servili caldi conditi con olio extravergine a crudo.

Ingredienti:

  • 400 g di petto di pollo in fette
  • 100 g di uva bianca
  • mezzo cucchiaino di paprika dolce
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Pubblicato il da

Post Author: Francesca Antonucci - Mistofra

Moglie, mamma e cuoca per passione...per regalarmi un'emozione. Da sempre mi occupo di benessere...farmacista, agente di commercio e con la testa sempre in movimento...leggo, scrivo, approfondico per imparare, per crescere. Puoi contattarmi scrivendo a mistofra@mistofrigo.it, mistofra@gmail.com, commentando i post o seguendo la pagina facebook http://www.facebook.com/Mistofrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*